Il sentiero dell'oro

“Sogno Botanico del Principe Cesi

La Mappa del Tesoro ….

Uno strumento multimediale interattivo, a servizio del Parco dei Lucretili.

Il progetto prevede la realizzazione di uno strumento software consistente in una applicazione server e una applicazione client per smartphone, tablet e pc.

L’utilizzo prevedrà l’ausilio di internet per la trasmissione dati.

Con l’ausilio di questo software si costruirà una vera e propria mappa interattiva multimediale che si avvarrà di tecnologie di geolocalizzazione attraverso una banca dati inoltre permetterà di raccogliere o fornire dati relativi ai luoghi visitati dagli utenti registrati.

Questa vera e propria iniziazione permetterà di penetrare nel parco e di condividere tutte le potenzialità attraverso dei veri e propri percorsi interattivi: “botanico, ludico, storico, enogastronomico faunistico fantastico ” fiabesco.” Una vera e propria mappa del tesoro. L’utente potrà scegliere il carattere principale del percorso da intraprendere e riceverà, visitando i luoghi suggeriti, informazioni di carattere didattico conoscitivo, interagendo in tempo reale con gli strumenti messi a disposizione dal software.

Tale iniziativa nata da un’idea dell’istallazione permanente nel Parco di Romolo Belvedere permetterà di tradurre l’immenso valore e risorse del Parco dei Lucretili attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative.

Lo strumento, proponendo un percorso dapprima fantastico e ricco di emozioni, si prefigge, con l’ausilio di grafica fotografia e suono, di rivelare il “mondo reale” e tangibile sul territorio.

Tramite un attento studio di ricerca e archiviazione dati, il software sarà in grado di offrire all’utente: percorsi (e corrispondente grado di difficoltà), luoghi e contenitori in base alle attitudini e all’età dell’utente.

L’utente potrà intraprendere il suo percorso anche nel “tempo”, ed esser partecipe alle scoperte Lincee e al fascino che fece dell’”Accademia dei Lincei” la prima Accademia Scientifica del Mondo ModeSi potrà percorrere il sentiero dei primi Lincei, le loro erborizzazioni, o ancora il percorso del lupo e della lince scoprire le antiche tradizioni pastorali Pe cosi via dicendo potremmo scavare nella conoscenza di un territorio e apprezzarne le innumerevoli valenze già citate.

I percorsi che si potranno scegliere saranno di volta in volta superabili e portati a conclusione, sia individualmente che attraverso contributi di altri partecipanti; gli utenti infatti integreranno la banca dati dei percorsi già presenti arricchendoli di contributi multimediali quali: foto, video da loro realizzati.

Tutto sarà un grande gioco per la conoscenza e l’approfondimento del Parco dei Monti Lucretili.


Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Social
  • Facebook Basic Square
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon